diritti delle donne (12) donna (12) video (10) Governo (8) violenza (8) discriminazione (7) sviluppo (7) Filosofia (6) democrazia (6) evento (6) legge (6) musica (6) sottomissione (6) libertà (5) mercato del lavoro (5) India (4) Iran (4) economia (4) film (4) lapidazione (4) lavoro (4) libri (4) notizie (4) parità (4) rivoluzione (4) Amartya Sen (3) Ilva (3) Islam (3) citazioni (3) schiavitù (3) Africa (2) Inquinamento (2) Italia (2) Mutilazione Genitali Femminili (2) Peacereporter (2) Sud (2) Taranto (2) Tumori (2) arte (2) conflitti (2) diritti dell'uomo (2) diritto allo studio (2) globalizzazione (2) il fatto quotidiano (2) manifesrazione (2) pari opportunità (2) pensieri (2) quote rosa (2) sicurezza (2) società (2) sottoalimentazione (2) stato (2) tasso d'inattività (2) vittime (2) Amnesty (1) Arabia Saudita (1) Aristofane (1) Aung San Suu Kyi (1) Banca Mondiale (1) Birmania (1) Borsellino (1) CDW (1) CEDAW (1) CNR (1) Cambogia (1) Congo (1) De Andrè (1) Egitto (1) Eurostat (1) Grafico (1) Iraq (1) Istruzione (1) Kant (1) La repubblica (1) Legambiente (1) Linda Perry (1) Martha Nussbaum (1) Messico (1) Nobel Pace (1) Nord Africa (1) Norvegia (1) ONU (1) Pakistan (1) Pil (1) Sakineh (1) Sierra Leone (1) Somalia (1) Spagna (1) Tribunale Internazionale di Giustizia (1) USA (1) Women for Women international (1) Z. Bauman (1) articolo (1) boris (1) capacità (1) convegno (1) convenzione (1) dati (1) dignità (1) educazione (1) fame nel mondo (1) fotografia (1) futuro (1) letteratura (1) mafia (1) microcredito (1) militari (1) mondo (1) povertà (1) precarietà (1) risorgimento (1) statistiche (1) storia (1) torture (1) verginità (1)

martedì 25 gennaio 2011

Las Guerreras_Messico

Donne in prima linea in Messico nella lotta contro narcotrafficanti e miseria. A Ciudad Juarez un gruppo di dieci 'mujeres' a bordo di motociclette rosa vanno nei quartieri poveri a distribuire alimenti, mentre in una cittadina di Michoacan, la sindaco, da tempo nel mirino dei cartelli della droga, ha mandato alla stampa una serie di foto con le ferite lasciate sul suo corpo dagli attentati subiti. Il gruppo delle donne dalle moto rosa si fa chiamare 'Las Guerreras': e infatti, ogni domenica sfidano il potere dei narcos recandosi nei quartieri più degradati di Juarez, una delle città più pericolose del mondo, a distribuire alimenti, ma anche altri beni di prima necessità, quali pannolini e medicine.

Fonte: Repubblica.it
Per vedere le foto clicca qui.

1 commento:

  1. coraggiosissime. Queste sì che sono FEMMINE e meriterebbero la prima pagina di tutti i giornali...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails